Un Neonato Abbandonato Rischia Di Morire Congelato. Ma Un Gatto Randagio Lo Salva! VIDEO

Un gatto, di nome Masha, ha trovato un neonato di 12 settimane abbandonato in una scatola di cartone, a Obninsk, Russa. Masha è saltata subito nella scatola, riscaldando il bambino con il suo pelo. Poi ha iniziato a miagolare, secondo quanto riportato da Central European News.28-3-Katt-frusen-bebis1
Secondo un portavoce dell’ospedale, il gatto ha protetto il bambino dal freddo, impedendogli di morire assiderato. Per fortuna il neonato è rimasto esposto alle rigide temperature invernali solo per poche ore.

Irna Lavora, una residente locale, si è sempre presa cura dei gatti randagi. Quella sera ha sentito Masha miagolare. Pensava che fosse ferita o che si fosse fatta male e invece ha trovato il bambino.

“Masha si è presa cura del bambino, volendolo proteggere a tutti i costi” ha dichiarato Irna in un’intervista.20-1-Bebis

Il bambino fu subito portato in ospedale e dichiarato fuori pericolo per fortuna. Masha non voleva lasciarlo andare, ha provato a seguirlo in ambulanza, secondo quanto riportato da Ruptly Video Agency. Quando l’ambulanza se ne è andata, Masha è rimasta seduta sul ciglio della strada per alcune ore.

Dopo il suo gesto straordinario, tutti i residenti hanno iniziato a rivolgere particolari attenzioni a Masha e a prendersi cura di lei. Speriamo che trovi presto una casa in cui vivere, è il minimo che merita!

 

 

fonte

Be the first to comment on "Un Neonato Abbandonato Rischia Di Morire Congelato. Ma Un Gatto Randagio Lo Salva! VIDEO"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.