Marco continua a scrivere su FB alla sua fidanzata Jolanda che non risponderà mai più.

“Dimmelo ancora una volta che mi ami. Chiamami”.

Messaggi  disperati e che resteranno senza risposta quelli di Marco Cirone.
“Doveva essere la madre dei miei figli”, ha detto Marco in obitorio. “Aveva un unico desiderio: fare la mamma. E chissà quanto sarebbe stata bella”.

Marco continua a taggare su FACEBOOK la sua fidanzata Jolanda Inchingolo che non risponderà mai più. La 25enne di Andria è tra le 23 vittime del disastro ferroviario in Puglia, su quel treno era salita proprio per raggiungere il suo Marco, il compagno di sei anni di vita che a settembre avrebbe sposato.

 

Schermata 2016-07-14 alle 15.12.14 Schermata 2016-07-14 alle 15.12.05
“Perché mi hai lasciato solo? Dimmi che stai leggendo”, scrive il ragazzo a cui è toccato il compito di riconoscere il corpo di Jolanda all’obitorio, ieri mattina.
13718633_10153943655729011_5282313979169313769_n

 
“Doveva essere la madre dei miei figli”, ha detto Marco ai cronisti in obitorio. “Aveva un unico desiderio: fare la mamma – ha aggiunto -. E chissà quanto sarebbe stata bella”.

Be the first to comment on "Marco continua a scrivere su FB alla sua fidanzata Jolanda che non risponderà mai più."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.