L’esperto ci avvisa: “Possibile terremoto di grandi dimensioni in Italia nelle prossime 48-72 ore”

L’articolo riportato da Attivo Tv che lancia un appello:

“Non vogliamo allarmare nessuno ma informare per prevenire”.

Ricordate l’esperto di terremoti che fa ogni giorno dei live su youtube e che prevede i terremoti 2-3 giorni prima che accadono? Ecco, ora ci sta avvertendo che dopo il terremoto M5.8 a nord della Sicilia del 28/10/2016 ore 10:02, nelle prossime 48 ore potrebbe esserci un altro terremoto di grandi dimensioni in Italia.

Ecco cosa scrive nella descrizione del suo video caricato su youtube il 28/10/2016:

“Un terremoto M5.8 degno di nota ha colpito l’Italia, Nord della Sicilia, a sud di Roma.

Sud Europa, Italia, Mediterraneo e hanno bisogno di essere su guardare per un terremoto di grandi dimensioni potenzialmente per le prossime 48-72 ore.

Questo avviso aggiornato è dovuto a una nuova molto profonda (e raro) terremoto M5.8, che è appena accaduto sotto l’area occidentale al largo delle coste d’Italia .. Sud Europa in Nord Italia ha bisogno di essere sotto osservazione per un potenzialmente più grande singolo terremoto o simile grande sciame = a grandezza simile (cioè centinaia di piccoli terremoti in un breve lasso di tempo).

Di solito, c’è un movimento più ampio seguente terremoti profondi – indipendentemente dalla posizione in tutto il pianeta, di solito, quando vediamo terremoti profondi, profonde grandi terremoti si verificano nelle vicinanze (fino a 1000 km dall’epicentro EQ di profondità).

Se si verifica un terremoto più grande, o uno sciame = ad un grande terremoto, le probabilità sono molto più alti dello sciame o EQ che colpisce la zona corrente già in movimento (l’area di Eastern Italia in Nord Italia da Torino).

Nuova attività è diffuso anche dietro (a Est) d’Europa, ed è spinta verso la Grecia / Turchia in questo momento – la pressione è in arrivo da tutto il modo Oriente in Iran (con un M5.0 / M4.9) tramite un terremoto che ha colpito questa mattina sul confine piatto.

Pressione trasferisce sempre Occidente da nord-ovest dalla Grecia e dalla Turchia in Italia e Sud Europa. Questa nuova M5.8 profondo molto probabilmente farà sì che lo sciame in Italia centrale ad aumentare in intensità e frequenza (numero di terremoti). Inoltre, vi è un potenziale per un singolo terremoto più grande in una delle zone vicine a questa profonda M5.8. mezzi più grandi almeno 1-2 grandezze superiori alla M5.8.”

 

 

Avviso rivolto alla protezione civile e all’Ingv – Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia‎: perché non contattate subito questo ragazzo visto e considerato che su 100 previsioni ne indovina 99? Andate sul suo canale youtube e vedrete con i vostri occhi la veridicità di tutto ciò.

 

Ripetiamo, non vogliamo allarmare nessuno, ma informare per prevenire. Sarà vero?

Condividi anche tu se sei d’accordo!

Fonte

Be the first to comment on "L’esperto ci avvisa: “Possibile terremoto di grandi dimensioni in Italia nelle prossime 48-72 ore”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.