«Caro Babbo Natale, vorrei un lavoro per il mio papà…»

Una letterina commovente. Vera. Emozionante. Sta facendo commuovere tutti la lettera della piccola Carmen indirizzata a Babbo Natale che racconta come il suo più grande desiderio sia: trovare un lavoro al suo papà.

Durante un incontro con Babbo Natale, organizzato la settimana scorsa all’interno della struttura commerciale, ogni bambino poteva scrivere una letterina da consegnare all’uomo dei sogni. Quel pomeriggio ci sono tanti bimbi tra cui Carmen. Dolcissima e commovente. Tutti chiedono sogni,  giochi. Anche lei. Ma Carmen non vuole giochi. O, almeno, il suo primo desiderio è un lavoro per il suo papà. Un desiderio diverso dagli altri coetanei, che commuove e fa riflettere sulla straordinaria umanità che solo i bimbi sembrano conservare in un mondo popolato da pochezze, egoismo e cattiveria.

Una letterina indirizzata a Babbo Natale trovata dagli animatori del centro commerciale Apollo di Casapulla, in provincia di Caserta che ha commosso tutti. I dipendenti si sono subito adoperati per trovare la bimba di 6 anni. La lettera di Carmen è stata pubblicata sul profilo Facebook del centro Commerciale: “Caro Babbo Natale volevo dirti che mi sono comportata da brava bambina, ho ascoltato la mamma e a scuola ho avuto tutti 10. Per Natale vorrei che mio padre trovasse un lavoro, così sarebbe felice”. Solo in seconda battuta Carmen azzarda a chiedere un giocattolo: “Giulia ballerina”. Per lei, è stata preparata una sorpresa… Che, ci auguriamo, le dia gioia.

Sulla  pagina social, dopo giorni di ricerche la risposta dello staff del centro commerciale: “Dio è grande”  Abbiamo trovato la foto di Carmen mentre scrive di suo pugno la letterina. La pubblichiamo, naturalmente oscurando il volto…La pubblichiamo esclusivamente per mandare un piccolo messaggio: Impariamo dai bambini..impariamo a sognare e sperare…I bambini hanno qualcosa che forse noi grandi abbiamo dimenticato: “Credono ancora nella forza dei loro sogni… dei loro desideri”. Babbo Natale regalerà un sorriso a Carmen e chissà, forse il suo desiderio è talmente pulito e autentico da regalare tanta felicità anche al suo papà.

Be the first to comment on "«Caro Babbo Natale, vorrei un lavoro per il mio papà…»"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.