“E’ un bambino, non una scelta”. L’immensa marcia della vita nascosta dalle TV mondiali.

marcia della vita nascosta dalle TV mondiali.

L’immensa marcia della vita nascosta dalle TV mondiali.

Si è svolta a Washington la Marcia della vita che si effettua ogni anno, immensa, con la partecipazione di migliaia di persone e nessuna notizia è stata riportata sulle tv mondiali.

Perché?

Eppure questa marcia, piena di bambini non abortiti, piena di slogan a favore della vita, piena di famiglie, ragazzi, esempi di vita, è stata completamente ignorata come se non fosse mai avvenuta.

 

 

marcia della vita nascosta dalle TV mondiali.I messaggi sui cartelli erano molto illuminanti

“Leone ucciso da un dentista = Stati Uniti oltraggiati;

gorilla ucciso al giardino zoologico = Stati Uniti oltraggiati;

più di 3.000 bambini assassinati ogni giorno = Stati Uniti silenziosi”.

“1/3 della mia generazione manca”

“I battiti del cuore individuati devono essere protetti” “Una persona è una persona, non importa quanto sia piccola”

“Ogni vita umana deve essere protetta: chi non è ancora nato, i detenuti, gli immigrati, i rifugiati, i disabili”

“Ogni vita è preziosa”

“Sono un difensore della vita”

marcia della vita nascosta dalle TV mondiali.“Basta ai finanziamenti a Planned Parenthood”

“Affrontate il fatto che l’aborto uccide una persona”

“Preghiamo per la fine dell’aborto”

“È un bambino, non una scelta”.

“Pro-vita; pro-donna

“La figlia di Roe non è mai stata abortita. È stata adottata e amata”.

Cartello della madre: “Sono stata concepita durante uno stupro. Amo la mia vita” 

Cartello della figlia: “Mia madre è stata concepita durante uno stupro. Amo la nostra vita”.

Mi pento di aver abortito” e “Sono in lutto per mia sorella abortita”, dicono i cartelli che tengono le donne.

Il cartello dell’uomo dice: “Mi pento della paternità perduta”.

E tutto questo urlo è stato silenziato, tutta questa vita gridata è stata uccisa anche così, impedendo alle persone attraverso i media di capire che l’aborto è la soluzione più sbagliata,

e che una soluzione diversa c’è….il sorriso di tuo figlio.

 

marcia della vita nascosta dalle TV mondiali. marcia della vita nascosta dalle TV mondiali.
marcia della vita nascosta dalle TV mondiali. marcia della vita nascosta dalle TV mondiali. marcia della vita nascosta dalle TV mondiali.

 

 

Be the first to comment on "“E’ un bambino, non una scelta”. L’immensa marcia della vita nascosta dalle TV mondiali."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.