Va in discoteca e lascia il figlio in macchina da solo.

Non c’è limite al degrado per tanti poveri figli. Un autotrasportatore di 35 anni, residente nella provincia di Cuneo, ha deciso di passare la serata in discoteca, e nulla è riuscito a fermarlo, neanche la presenza del figlio di 12 anni che ha lasciato tranquillamente a dormire sul sedile posteriore della sua Fiat Mondeo. Abbandonato il ragazzino in un parcheggio della zona di Santena, è entrato nel locale Amancer e lo ha completamente dimenticato godendosi la serata. I carabinieri hanno notato l’auto con il motore acceso, completamente chiusa, hanno individuato il ragazzo addormentato e solo e sono entrati nel locale per individuare il genitore che è stato arrestato verso le tre e trenta e poi destinato agli arresti domiciliari. Ora il ragazzino è stato affidato alle cure, più responsabili, della zia paterna. Sempre più spesso assistiamo ad episodi come questi dove la maturità, la paternità e la responsabilità verso i figli vengono facilmente barattate e vendute per serate di divertimento.

Be the first to comment on "Va in discoteca e lascia il figlio in macchina da solo."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.