Instagram rimuove foto di un bambino disabile. La denuncia della madre: “Non è un mostro”.

Instagram rimuove foto di un bambino disabile. La denuncia della madre, Charlie Beswick: “Non è un mostro”. E arrivano le scuse del noto social network.

Instagram elimina la foto di suo figlio, la mamma va all’attacco accusando il famoso social di aver considerato il figlio come un mostro. Infatti, la foto che aveva pubblicato è stata tolta perché il contenuto è stato ritenuto offensivo per persone sensibili. Questa decisione ha alimentato la rabbia di Charlie Beswick. La mamma inglese ha dichiarato che la foto di suo figlio disabile è stata segnalata da un utente e in seguito rimossa. Il ragazzo di 12 anni è affetto dalla sindrome di Goldenhar, una malattia a causa della quale non ha un occhio, una narice e ha anche un problema alla mascella. Quando si è accorta che la foto del figlio è stata rimossa, la donna di Stoke-on-Trent ha deciso di denunciare il fatto sui suoi profili social, aggiungendo che chi ha segnalato l’immagine del suo bambino dovrebbe soltanto vergognarsi per l’orribile gesto. La vicenda è stata ricostruita dal Sun, in base al quale la denuncia della donna è diventata subito virale.

Quando la censura diventa discriminatoria…

Pur avendo dei piccoli ritardi, il figlio di Charlie Beswick conduce una vita normale: Harry va a scuola, cerca di interagire come può. Per questo stupisce che Instagram si sia reso, consapevolmente complice di atti di bullismo o discriminazione.

L’unico desiderio della mamma inglese era quello di condividere una foto del figlio sull’account @ouralteretedlif, un profilo Instagram nato per raccontare la vita di chi nasce con la sindrome di Goldenhar. Il profilo è pieno di sorrisi, post ironici e racconti di vita quotidiana, utili per condividere le proprie difficoltà e ricevere supporto, ma ancor di più per sconfiggere i tabù sociali sulle deformità facciali. Ma nonostante ciò l’immagine di Harry senza la protesi del suo occhio sinistro è stata eliminata. Il team di Instagram ha allora provveduto, ripristinando la visibilità della foto e scusandosi pubblicamente con la mamma di Harry.

Be the first to comment on "Instagram rimuove foto di un bambino disabile. La denuncia della madre: “Non è un mostro”."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.