Lourdes, guarisce dalla Sclerosi Multipla: è il sessantaseiesimo miracolato

Jean Pierre Bély

Jean Pierre Bély, questo è il nome del sessantaseiesimo miracolato di Lourdes. L’uomo soffriva di Sclerosi Multipla e la sua malattia era in uno stadio talmente avanzato da impedirgli qualsiasi movimento. Ma durante un pellegrinaggio a Lourdes è cambiato tutto.

“Alzati e cammina”

Jean Pierre Bély era un infermiere che adorava il suo lavoro, ma nel 1982 inizia a sentire i primi sintomi di quella malattia che solo in seguito avrebbe scoperto essere Sclerosi Multipla. A cinque anni dai primi sintomi, Jean è completamente invalido e quindi deve lasciare il lavoro, principalmente per le sue capacità motorie praticamente inesistenti. Jean inizia piano piano a perdere la speranza nella medicina, e inizia ad affidarsi alla Fede.

Jean Pierre BélyNell’ottobre 1987, quando ormai era costretto al letto, soffrendo di parestesie e di incontinenza urinaria, il malato fu trasportato a Lourdes con il Pellegrinaggio del Rosario. Dopo aver ottenuto il Sacramento della Riconciliazione e dell’Unzione degli infermi, Jean sente dentro di sè un brivido freddo, a cui segue da una forte sensazione di calore, ma la cosa sorprendente è il senso di pace e benessere che l’uomo percepisce. Solo in camera, l’uomo viene chiamato in sogno da una voce dolce e gentile che gli dice “Alzati e Cammina”. Senza esitare oltre, Jean, costretto al suo letto per cinque lunghi anni, si alza ed inizia a camminare, prima zoppicando e poi sempre meglio.

Jean non avverte immediatamente l’ufficio medico di Lourdes, ma una volta tornato a casa viene visitato dal suo neurologo e dal medico che cinque anni prima gli aveva diagnosticato la malattia. Si grida al miracolo, ma è ancora troppo presto per dirlo. Ma una cosa è certa, l’uomo è guarito del tutto.

Venne istituita una commissione che ne studiò la storia clinica, Jean viene monitorato lungo l’arco di tutta la sua vita e la malattina non ritornerà più. Qualche mese più tardi, nel febbraio 1999, il Vescovo di Angouléme, S. Ecc. Mons. Claude Dagens, emanò la sua sentenza dichiarando Jean il sessantaseiesimo miracolato di Lourdes, stabilendo « a nome della Chiesa che questa guarigione improvvisa e completa è un dono personale di Dio (…) e un segno effettivo del Cristo Salvatore, che è stato compiuto per l’intercessione della Madonna di Lourdes ».

Be the first to comment on "Lourdes, guarisce dalla Sclerosi Multipla: è il sessantaseiesimo miracolato"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.