Fuma in auto con il figlio minorenne: multa di 110 euro

0
5
Fuma in auto con iminorenne: multa di 110 euro

A Trieste un uomo è stato multato dopo essere stato sorpreso mentre fumava in auto con il figlio minorenne a bordo

Fuma in auto con iminorenne: multa di 110 euroFumare in auto con il figlio minorenne gli è costato davvero caro con una multa da 110 euro. È successo a Trieste dove un papà ha pagato per la dipendenza dalla nicotina con una supermulta arrivata a causa di una norma che in pochi conoscono, ma che è in vigore dal 2016 e che mira a proteggere le donne incinta e i minori dai danni causati dal fumo. In base al regolamento i guidatori non possono fumare quando in macchina vi è un minorenne. In questo caso rischiano una sanzione di 55 euro, che viene raddoppia se il bambino ha un età inferiore a 12 anni.

La Polizia municipale ha riferito che l’automobilista è stato fermato in via Carducci mentre viaggiava con la moglie e il figlio piccolo. Quando gli agenti hanno realizzato i controlli, all’uomo è stata fatta una sanzione pari a 110 euro. Il guidatore ha dichiarato di non conoscere la legge, spiegando che credeva di non aver fatto nulla di male, ma tutto ciò non ha fermato i vigili.

Questo regolamento è in vigore da più di un anno, ma sono veramente pochi quelli che lo conoscono e lo applicano. “Le leggi vanno osservate – ha commentato Roberto Dipiazza, sindaco di Trieste, – finiamola con lo scalpore che sorge quando si applicano le norme. Mi chiedo perché non si diano le multe a chi guida con lo smartphone”. “Pochissime sanzioni del genere sono state date in Italia – ha aggiunto l’assessore alla Sicurezza, Pierpaolo Roberti  -. Evidentemente ci sono luoghi più sensibili di altri al rispetto delle regole”.

Ma tutto ciò non è  accuduto solo a Trieste. Infatti qualche tempo fa avevano fatto discutere due multe simili fatte a Genova e Trento. Per quanto riguarda il primo si trattava di una mamma che era stata sorpresa a fumare in macchina con il figlio di 8 anni, nel secondo caso un’automobilista aveva ceduto al richiamo della nicotina  mentre  in macchina c’ era una donna incinta

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here