A 98 anni Ada si trasferisce per prendersi cura del figlio: “Non si smette di essere mamme”

0
2
Ada Keating

La storia di una donna di 98 anni che ha deciso di non lasciare da solo il figlio di 80 anni e quindi si è trasferita nella sua stessa casa di riposo.

Ada KeatingSi sa che le mamme darebbero tutto anche la loro vita per i propri figli, prodigandosi in tutti i modi per aiutarli e sostenerli nel corso della loro crescita, poi ci sono mamme che vanno bene oltre il prendersi cura dei figli anche quando questi sono già uomini ma quello a cui è arrivata a fare la signora Ada supera tutti. La donna britannica alla veneranda età di 98 anni, infatti, ha deciso di trasferirsi per stare ancora vicino al proprio figlio e per poterlo così aiutare con i suoi problemi di salute. Come riporta il quotidiano locale Liverpool Echo, tutto è accaduto quando all’uomo, che ha 80 anni e vive da qualche tempo in una casa di riposo, sono stati diagnosticati alcuni problemi di salute.

Ada KeatingAllora la donna, Ada Keating, non ci ha pensato due volte: ha lasciato le comodità di casa sua e ha deciso di trasferirsi anche lei nella stessa casa di riposo per non ‘abbandonare’ il suo amato figlio Tom solo nel momento più difficile. Peraltro mamma e figlio sono da sempre inseparabili dato che lui non si è mai sposato e ha trascorso tutta la sua vita con la madre. “È molto brava a prendersi cura di me. A volte mi sgrida anche” ha fatto sapere l’80enne. “Gli dico buona notte tutte le sere nella sua stanza e poi me ne vado e il giorno dopo gli do il buongiorno”, ha detto la mamma Ada, assicurando: “Quando vado dal parrucchiere lui mi aspetta. E quando torno mi dà un grosso abbraccio perché non smetti mai di essere mamma”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here